Nota della Cgil vvf al Capo Dipartimento – relazioni sindacali

logcgil

09.03.2016 – E’ necessaria una presa di coscienza da parte dei lavoratori.
La Fp.Cgil VVF sin dal 2004, anno in cui l’Amministrazione ha dato corso al processo di ripubblicizzazione del rapporto di lavoro con la promozione della legge 252, aveva anticipato gli effetti reali sui diritti e sulle condizioni di lavoro dei Vigili del Fuoco legati a questa nefasta riforma.
I risvolti negativi si vedono tutti, li ha visti anche la stessa Amministrazione ma, è evidente, che i punti di vista sono completamente opposti.
Ecco quindi che laddove l’interesse è dei lavoratori ed il principio lede il diritto di questi, l’Amministrazione allunga i tempi di discussione rinviando alle calende greche, al contrario quando l’interesse è dell’Amministrazione si pigia sull’acceleratore partorendo nella maggior parte dei casi provvedimenti peggiorativi o inapplicabili sul territorio.
La nota inviata al Capo Dipartimento ha, come obiettivo, quello di rivendicare il diritto alle corrette relazioni sindacali ma anche, permetteteci, di sensibilizzare le lavoratrici ed i lavoratori a prendere posizione concretamente nei confronti dell’Amministrazione.
La Fp Cgil VVF, laddove non vi siano segnali certi mediante risposte concrete, non esclude azioni di tutela della dignità del rispetto delle lavoratrici e dei lavoratori del Corpo Nazionale.
Egregio Capo Dipartimento, con una nota del 7 marzo u.s., la scrivente ha sollecitato l’Amministrazione a fornire chiarimenti e la convocazione urgente di un incontro in relazione ai ritardi nell’espletamento delle procedure concorsuali di cui all’oggetto. Ebbene, nella giornata di ieri abbiamo ricevuto, in risposta, un appunto della Direzione Centrale per gli Affari Generali che riteniamo inaccettabile ed offensivo dell’intelligenza di questa O.S. e del personale che rappresentiamo in quanto, oltre a non fornire alcuna informazione utile, comunica quanto di più ovvio e scontato, per chi da tanti anni opera nel Corpo Nazionale, ci sia da dire. Francamente, dopo quattro mesi, ci aspettavamo qualcosa di diverso.
Come se non bastasse, sempre nella giornata di ieri, abbiamo ricevuto la circolare di mobilità per il personale con la qualifica di Capo Reparto dove, tenuto conto che la stessa è stata resa disponibile sull’intranet del Dipartimento dopo le ore 14,00 e la scadenza è prevista per il giorno 11 c.m., si concedono meno di 4 giorni per la presentazione delle domande.
Ci sembra pleonastico sottolineare, oltre allo scontato “due pesi e due misure”, che gli uffici del Dipartimento non sono a conoscenza neanche dell’orario di lavoro che viene svolto dal personale del Corpo Nazionale VV.F.. Infatti, se soltanto fosse stato consultato il turnario 2016 ci si sarebbe resi conto che, nei soli quattro giorni concessi, il personale dei turni D5, C5, A6, B6 e C6 non è nella possibilità di conoscere la circolare e di poter fare la relativa domanda in quanto in salto turno programmato, senza scomodare le eventuali malattie o congedi ordinari.
Al tutto ciò si aggiunga che, sempre nella giornata di ieri, ci è stato comunicato il rinvio di oltre una settimana della riunione che avrebbe dovuto tenersi in data odierna per la discussione sul trattamento economico del personale inviato in missione (ex art. 28, comma f) del CCL siglato in data 30 luglio 2002). E’ appena il caso di ricordare che era stato concordato tra Amministrazione e OO.SS. che, data l’importanza che l’argomento riveste su territorio, la riunione in questione era stata programmata entro la metà del mese di gennaio u.s..
Sig. Capo Dipartimento, non è più possibile sopportare che laddove c’è un interesse dei lavoratori sussistano continui ritardi e lungaggini e, al contrario, invece, ci siano contrazioni dei tempi assurde ed intollerabili. La FP CGIL VVFribadisce la richiesta di una convocazione urgente per la disamina delle criticità sopra esposte e, in mancanza di un sollecito riscontro, si riserva di mettere in atto ogni forma di azione a tutela dell’interesse delle lavoratrici e dei lavoratori del Corpo Nazionale VV.F..
Distinti saluti.
Coordinatore Nazionale FP CGIL VVF
Danilo ZULIANI

 

0 Comments

Leave a Comment

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register

fb_like3

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. METTI UN MI PIACE!

DIVENTA FAN DE ILPOMPIERE.IT SU FACEBOOK