CONTRATTO PER I VIGILI DEL FUOCO. Documento fnscisl vvf su arretrati

logcisl

DOPO 9 ANNI DI BLOCCO FINALMENTE IL CONTRATTO PER I VIGILI DEL FUOCO
Aumenti contrattuali delle indennità fisse e ricorrenti:
Tabellare e Indennità Rischio
Con l’accordo contrattuale sottoscritto l’8 febbraio 2018 con il Ministero della Pubblica Amministrazione e Sindacati di categoria, abbiamo ottenuto
che le risorse economiche a disposizione per il 90% vengano utilizzate per aumentare gli istituti stipendiali fissi e ricorrenti consentendo un au –
mento mensile di 84€ medi per il tutto il personale del Corpo. Mentre il rimanente 10% delle risorse verranno utilizzate per incrementare gli altri
istituti accessori e per la rivalutazione di 2.09€ ora per i compensi di lavoro straordinario.
87 milioni di euro per la specificità: Anzianità di servizio a 14, 22, 28 anni.
Grande risultato del Sindacato confederale che è riuscito a fare un gran passo in avanti per diminuire
la differenza stipendiale con gli altri Corpi di Polizia istituendo con gli 87 milioni di
euro a disposizione un “assegno di specificità” suddiviso per anzianità di servizio e qualifica
e per una maggiorazione dell’indennità di rischio e dell’indennità di amministrazione (esclusi i
Dirigenti).
Vigile Coord. 14 anni € 144 mese
Capo Squadra 22 anni € 198 mese
Capo Reparto 28 anni €239 mese
Operatore Prof. 14 anni € 94 mese
Gli arretrati spettanti grazie al rinnovo contrattuale
e dal nuovo assegno di specificità.
Al personale del Corpo spettano gli arretrati degli aumenti contrattuali del tabellare e indennità
rischio sia per gli anni 2016 e 2017 e per quanto spettante nei mesi del 2018 fino ad inserimento
in busta paga. Esempio arretrati per annualità 2016-2017:
Vigile Coord. € 710
Capo Squadra € 748
Capo Reparto € 773
Operatore Prof. € 648
A decorrere dal 1° ottobre 2017 al personale del CNVVF spettano anche gli arretrati dell’assegno
di specificità e aumento dell’indennità di rischio/amministrazione. Esempio arretrati calcolati a
marzo 2018:
Vigile Coord. 14 anni € 825
Capo Squadra 22 anni € 1.189
Capo Reparto 28 anni € 1.435
Operatore Prof. 14 anni € 575
Altri arretrati per il personale: Una Tantum 2017
Per tutto il personale è prevista una indennità una tantum riferita al solo anno 2017 di 870€ per il personale operativo e di 435€ per il
personale amministrativo.
TOTALE DEGLI ARRETRATI
Vigile Coord. 710 +825+870= € 2.405
Capo Squadra 748+1.189+870= € 2.807
Capo Reparto 773+1.435+870= € 3.078
Operatore Prof. 648+575+435= € 1.658
Risorse per il Fondo di Specificità: Ulteriori risorse per il personale operativo
La legge di bilancio 2018 ha previsto un Fondo specificità di circa € 7.700.000 che con accordo in sede di Amministrazione VVF, saranno destinati
solo al personale operativo prevalentemente per aumentare ancora la nuova indennità di specificità ed anche per un riconoscimento
economico al personale operativo con pochi anni di servizio

 

0 Comments

Leave a Comment

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register

fb_like3

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. METTI UN MI PIACE!

DIVENTA FAN DE ILPOMPIERE.IT SU FACEBOOK